info@myr.it
0363.335687

Ciak TRE: Perchè è meglio valorizzare i servizi differenzianti

Ciak TRE: Perchè è meglio valorizzare i servizi differenzianti

//
Posted By
/
Comment0
/
Categories

EMERGENZA TRA GLI ADDETTI COMMERCIALI.

DIEGO è  Area Manager di Azienda operante nel B2B. Rivolto al suo Agente di Zona chiede:
Bene, Lucio, prima di cominciare le visite che hai programmato, puoi dirmi quali sono i tuoi obiettivi? Desidero  rendermi conto di come dovrò  comportarmi per essere di aiuto.

Lucio, con tono di voce “dimesso”:
Eccomi a Te, Diego. ho programmato 5 visite, ma le più importanti per me sono la seconda di stamattina e la prima del pomeriggio. Come saprai sono sotto di 4 punti percentuali rispetto al mio budget e se riesco a chiudere bene queste due visite mi riporto sopra la pari. Sono due Clienti che fatturano molto e proprio per questo pretendono sconti al di fuori della mia portata. Confido proprio che Tu possa darmi una mano…

Diego A.M:
Scusami, Lucio. Perché riduci la mia presenza ad un dispensatore di sconti extra? Sai bene quanto me che la politica dell’Azienda è orientata a  ridurre situazioni critiche quali quelle che Tu stai prospettando. Tra l’altro sono  fresco di una giornata di seminario svolta dal  nostro Direttore Commerciale, che ci ha sensibilizzato sull’argomento “Servizi Differenzianti”. Mi sembra che esso sia proprio adatto al caso nostro ed ha annunciato che intende far partecipare tutti ad un progetto formativo mirato a dimostrare che lo sconto non paga più….

Lucio si sovrappone con foga alla voce di Diego:
Ma che progetto formativo mirato. Io devo concludere in giornata e NON tra sei mesi. Quindi cerchiamo di rimanere con i piedi per terra e vediamo insieme come fare per portare a casa gli ordini che ci servono…

Diego A.M.:
Posso capire la tua animosità, Lucio. Però non la condivido. Visto che dici di conoscere bene i Clienti in questione,  vuoi dirmi quali sono i “Servizi Differenzianti” della nostra Azienda che essi acquistano, e se ne riconoscono l’importanza? Chissà, magari scopriamo che possiamo compensare una “richiesta sconto” con un “servizio differenziante” di Loro interesse. Intanto Ti invito a prendere atto di quanto riporta la seguente slide.

Lucio non risponde.

N.B.
Quanto sei curioso di sapere come si è conclusa la giornata di Diego e Lucio? Potrai saperlo partecipando al workshop sull’argomento, previsto a calendario il 25.10.2018 presso Cowrking Treviglio (info qui). Esso mette a disposizione le conoscenze innovative  per contrastare con successo la “richiesta sconti” dei Clienti, specie quelli con elevato potere contrattuale.

 

GUEST POST a cura di:
Gianfranco Lanfredini –Temporary Manager  e Formatore con specializzazione nell’area commerciale. www.gilanfredini.it – Aiuto le Aziende, specie PMI, a difendere con successo la marginalità del singolo cliente, grazie alla applicazione di conoscenze e strumenti innovativi di marketing operativo. Cell 348.5801069

Leave a Reply